Tag:

Abissi – 14 Luglio

*|MC:SUBJECT|*


Ciao! Questa è FarFarFare, la newsletter che ogni mese sceglie un tema e di settimana in settimana lo esplora attraverso laboratori, attività e tanti materiali che potrai usare a tuo piacimento. 

 

C’è un modo di dire che si prende gioco di chi non ama farsi carico delle proprie responsabilità, dei propri errori e delle loro conseguenze. Pavida e codarda, una simile persona distoglie lo sguardo, fa finta di nulla, si dice stupita nel ricevere accuse. In poche parole, “nasconde la testa sotto la sabbia”.

La sabbia fa pensare all’acqua: del mare, se siamo su una spiaggia; di un’oasi o di un sogno, se siamo nel deserto. 

Anche sott’acqua si può mettere la testa: per davvero, non in modo figurato. È una scelta ponderata o repentina, una ferma decisione o l’improvvisazione di uno scherzo condiviso. Purché il respiro sia tenace e sappia trattenere il fiato, la testa resta sotto e, in superficie o sul fondale, può esplorare nuovi mondi e sfidare la paura. Nell’acqua, trasparente, ci si immerge, ma non ci si nasconde. Si asseconda la curiosità e si approfondisce la propria conoscenza attraverso infinite sensazioni; non si fugge e non si prendono distanze.

Sotto la sabbia si nasconde la testa. Sott’acqua, invece, si va solo a testa alta.


:In questo numero di FARFARFARE sull’acqua troverai

  • La poesia del fiume (Laboratorio a cura di Matteo Loglio)
  • Scendere negli abissi (Intervista ad Alessia Zecchini, campionessa mondiale di apnea)
  • Tra parole e acqua (Intervista a Erri de Luca)
  • ”Il grande blu” (Una bibliografia a cura della Libreria Altrevoci di Padova)
 
e un po’ di cose curiose che abbiamo selezionato su internet!


LA POESIA DEL FIUME
Un progetto tra natura e intelligenza artificiale
 
A cura di Matteo Loglio

Com’è possibile creare una connessione tra un corso d’acqua, ossia un oggetto inanimato, e gli esseri umani? 
Quale lingua parla un fiume?

Con questa attività sarà possibile generare nuovi linguaggi, pensare a nuovi metodi di decodificazione proprio come il progetto Natural Networks, una rete di boe tramite cui qualsiasi fiume diventa in grado di “scrivere” poesie.

Scendere negli abissi
 
Intervista ad Alessia Zecchini, campionessa mondiale di apnea



Cosa si prova davanti alla vastità e alla bellezza della natura?
Come nutrire la fiducia in se stessi per tuffarsi e scendere così in profondità?


Imparare ad affrontare e gestire le emozioni è un esercizio complesso, che richiede disciplina e impegno a partire dal controllo del gesto a noi più familiare e nello stesso tempo naturale: il respiro. 
 
leggi qui l’intervista!
Tra parole e acqua

Intervista a Erri de Luca


Acqua che viene plasmata nella penna dell’autore, per diventare metafora, allegoria, ricordo o sorgente preziosa di vita. Acqua che viene dominata dall’uomo, acqua come ricerca e riaffiorare di nitidi ricordi. Attraverso i versi di Erri De Luca, l’acqua si intreccia con la scrittura, in un flusso incessante continuo che ricorda il moto delle onde, lo scorrere di un fiume.
 
leggi qui l’intervista!
“Il grande blu”  
Bibliografia a cura della Libreria Altrevoci di Padova




Il mare riflesso nelle pagine di libri illustrati per raccontare storie dove “il grande blu” è protagonista e per conoscere la variegata flora e fauna che ne popola gli abissi.
 
scopri tutti i libri consigliati

Il mistero dell’acqua, che ci turba e ci affascina, risiede nelle sue profondità. Che cosa si nasconde là, dove i raggi del sole non arrivano più, dove l’oscurità regna anche durante il giorno, dove solo il tuffo dell’immaginazione può spingersi?




Il mare ha la sua musica e noi umani non possiamo che provare a interpretarla. Forse è tutto frutto della nostra fantasia, ma cosa c’è di male nel trasformare il mare nel teatro di una storia?

Il video dei poemi by Matteo Loglio and Six Thirty studio.

Se te li sei persi, qui puoi trovare gli scorsi numeri di FarFarFare:
 

   

I primi numeri sono gratuiti perché potrebbero essere d’aiuto nella situazione che stiamo vivendo, poi diventeranno a pagamento. 

Se questa newsletter ti è piaciuta e ti interessa ricevere i prossimi numeri,
clicca qui per iscriverti.
ISCRIVITI!
FarFarFare è un progetto di Ilaria Rodella e Pietro Corraini con il supporto di Ludosofici e Corraini Edizioni Testi di Costanza Faravelli • Illustrazioni di Gaia Scarpari • Marketing e strategia di Flavio Pintarelli.  
 
Copyright © 2020 Ludosofici, All rights reserved.
Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito. In ottemperanza alla legge 196/03,in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio.

Our mailing address is:
Ludosofici
via Meina 4
Milano, MI 20125
Italy

Add us to your address book

Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list.