Politicamente naturali

Intervista a Leonardo Caffo

La politica è la nostra natura: non possiamo farne a meno. E se, paradossalmente, sono proprio decisioni politiche che ci hanno spinti contro la Natura, politiche sono e saranno le scelte con cui potremo andarle incontro.

Del ricco e complesso rapporto che esiste tra politica e natura abbiamo parlato con Leonardo Caffo. Il risultato è l’intervista che state per leggere.

Il tuo lavoro di ricerca affronta la Natura in una modalità che si distingue da altre cui siamo abituati: meno ecologicamente integralista, si avvicina di più alla sociologia. Il tuo è uno sguardo più ampio, più contemporaneo. Uno dei primi salti che hai fatto nel mondo editoriale, per esempio, è consistito in una presa di posizione nei confronti di alcune scelte, come il veganesimo, che implicano da parte nostra un modo diverso di trattare gli animali. Spesso si pensa che simili questioni non siano considerate parte di un approccio alla natura, mentre per te non è così. 

All’inizio del mio percorso di ricerca sono stato particolarmente incuriosito dal cercare di capire perché noi facciamo della natura quello che vogliamo. Che ciò accada è sotto gli occhi di tutti e credo che a evidenziare ancora di più questo dato sia proprio il nostro rapporto con gli animali in tutta la loro complessità. È questa la ragione che m…