*|MC:SUBJECT|*

Ciao! Questa è FarFarFare, la newsletter che ogni mese sceglie un tema e di settimana in settimana lo esplora attraverso laboratori, attività e tanti materiali che potrai usare a tuo piacimento. 

Quando si elabora un progetto, lo si vorrebbe vedere realizzato. Dalle menti, dagli appunti e dai disegni in cui riposa ed è costretto, è il progetto stesso che vuole uscire allo scoperto, dispiegarsi e trasformare la realtà. Perché è nella sua natura essere pensato affinché poi si faccia, si esegua ciò di cui esso rivela l’intenzione.

Non c’è un modo solo di dare un seguito effettivo ad un progetto, ma l’esempio che viene in mente a tutta prima riguarda senza dubbio la possibilità di costruirlo

Costruire è mettere al mondo una concreta novità. È rendere visibile e tangibile un’idea, così da poterla anche utilizzare.

Costruire è qualcosa che tutti noi, almeno una volta, abbiamo fatto: chi può dire, infatti, di non avere mai, da grande o da bambino, assemblato mattoncini colorati, compiaciuto nel provocare il loro incastro perfetto? Ciascuno di noi, giocando con le costruzioni, avrà conosciuto la determinazione che punta al risultato, la soddisfazione nel vederlo realizzato e il forte accordo che unisce mente e mani. 

Costruire è essere testimoni della coerenza di un progetto, che lo attraversa continuamente: da quando nasce come idea a quando, nel suo farsi, cresce e vive.

In questo numero di FARFARFARE sul progetto troverai:

  • IL GIOCO DEL DESIGN un laboratorio a cura di Alessandro Garlandini – Il Vespaio
  • COSTRUZIONI ROBOTICHE un laboratorio a cura di Matteo Orlandini
  • Ogni libro è un progetto bibliografia a cura di Gaia Scarpari
e un po’ di cose curiose che abbiamo selezionato su internet!


IL GIOCO DEL DESIGN
A cura di Alessandro Garlandini
 
Chi sa cos’è un designer? Un signore che disegna le sedie? Sì, ma non solo. Un designer è una specie di inventore. Il designer inventa e progetta tutto ciò che ci circonda. Sembra molto difficile, ma alla fine è come un gioco: bisogna avere l’obiettivo ben chiaro, studiare le regole e poi inizia il divertimento! Allora proviamo anche noi a giocare insieme e a stimolare la nostra creatività.


Ogni libro è un progetto!
Bibliografia a cura di Gaia Scarpari
 
Una bibliografia che nasce dall’essenziale parentela tra libro e progetto, dal loro essere uguali e dal loro scatenarsi reciproco, tutta da sfogliare!
scopri tutti i libri


COSTRUZIONI ROBOTICHE
A cura di Matteo Ordanini – The Fablab
Proviamo per un attimo a guardarci intorno. Quante delle cose che ci circondano sono state “costruite”? Ma cosa vuol dire esattamente costruire? Tutto ciò che è costruito ha uno scopo? In questo laboratorio proveremo a dare qualche risposta e soprattutto a costruire!

Ed ecco qualche link fantastico

 

grandi architetture

Giocare con le costruzioni non è un far finta, ma un serissimo costruire per davvero. Quelli che il Centre Kapla di Lione organizza per grandi e piccini sono cantieri autentici… e giganti!
Le ragioni e la logica che informano un progetto sono spesso fraintese o addirittura ignorate. Come comprenderle? Provando noi stessi a costruire, ci suggerisce Enzo Mari, secondo cui il design è tale solo se produce conoscenza.

l’incastro perfetto

Tutti noi abbiamo giocato con le costruzioni, gioendo di fronte all’incastro perfetto e provando un terribile nervoso quando due pezzettini non vogliono proprio combinarsi. È vero, magari vengono da scatole e confezioni diverse, ma insieme sarebbero assolutamente perfetti per realizzare l’idea che abbiamo in mente… Per fortuna c’è chi ha pensato di progettare dei semplici quanto universali adattatori!
FarFarFare è un progetto di Ilaria Rodella e Pietro Corraini con il supporto di Ludosofici e Corraini Edizioni Testi di Costanza Faravelli • Illustrazioni di Gaia Scarpari • Marketing e strategia di Flavio Pintarelli.