Vai al contenuto

Una mela al giorno

a cura di Jonathan Pierini

una mela al giorno

“Una mela al giorno” è un muro digitale in cui condividere ogni giorno, o quando vuoi, quello che hai in testa. Quel pensiero fisso con cui ti svegli e che non ti lascia fin quando non vai a dormire. In questi mesi abbiamo sentito la mancanza di spazi fisici e di incontri. Ogni giorno abbiamo ricevuto molte notizie dalla tv e dai giornali, ma raramente abbiamo avuto modo di parlare di altro e di noi con gli altri. “Una mela al giorno” è un invito a scrivere quello che avete in testa e a condividerlo.

Il muro digitale non è come un muro fisico, non è un luogo reale; è un’altra cosa.

Come funziona?

1.

 Puoi scaricare il file e condividerlo con un piccolo gruppo (i tuoi amici, la tua classe, ecc.) o puoi partecipare al nostro grande muro. Il nostro muro è un foglio Google che possiamo usare come una scatola per inserire quello che vogliamo (immagini, testi, ecc.). La griglia che contiene le informazioni, può diventare però anche un supporto su cui scrivere e colorare, utilizzando i singoli pixel.

2.

Quando scrivete su un muro – cosa che non si deve fare – spesso trovate già cose scritte da altri. Il nostro muro digitale funziona allo stesso modo, ma richiede più attenzione e rispetto per quello che troviamo. Possi…